Gli Skippers

Anselmo Genovese e Mauro Marengo - che all'inizio suonava la chitarra solista, - dopo diversi incontri da appassionati di musica rock, decisero di fondare la loro prima Band, che chiamarono come si usava allora in inglese: "The Skippers". All'inizio tutto pareva andare per il verso giusto e, molti progressi fece il gruppo, che intanto testava i ruoli di Anselmo Genovese alla chitarra e voce; Mauro Marengo al basso, Luigi Bertaina alla batteria e Gianfranco Raimondo alla chitarra solista. Poi, come spesso accade in simili circostanze, per futili motivi, l'affiatamento fino ad allora condiviso, venne a mancare e la cosa non ebbe un seguito.
Dopo neppure un anno dalla sua nascita, il gruppo si sciolse per sempre. Anselmo Genovese, già portato a comporre da sè le canzoni necessarie alla formazione e personalità della Band, realizzò le sue primissime canzoni inserendole nel repertorio del gruppo, che aveva cominciato con discreto successo ad esibirsi nei locali della riviera ligure. Fu quello il preludio, però, dello scioglimento definitivo della Band.

Teatro Impero di Ventimiglia:
Primo Festival Beat della città. Da sinistra:
Mauro Marengo bassista;
Gianfranco Raimondo Chitarra solo;
Anselmo Genovese Chitarra e Voce;
Luigi Bertaina Batteria.
 
Momento di relax durante le prove settimanali del gruppo. Da sinistra: Luigi Bertaina con le bacchette in mano; Anselmo Genovese con la chitarra; Mauro Marengo qui con la sigaretta in bocca solo per vezzo, qualche mese dopo lo scatto di questa foto, smise infatti di fumare.
La nostra buona educazione ci ha fatto stare troppo tempo insieme, pur di salvare le apparenze senza provare neanche un po' di bene.
La nostra buona educazione - Julio Iglesias

Log in

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, utili al corretto funzionamento del sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso leggi l'informativa. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque elemento del sito acconsenti all'uso dei cookie.