Pazza d'amore - Ornella Vanoni

Anno di pubblicazione: 1973 Casa discografica: Ariston
Header Disco

Ascolta un estratto del brano

Presentazione

Pazza d’amoreOrnella Vanoni; disco singolo 45 giri contenente nel retro il brano “Dettagli” del grande artista brasiliano Roberto Carlos, pubblicato dalla casa discografica Ariston nel 1973 e presente negli innumerevoli album pubblicati in seguito dall’artista. Sigla della trasmissione RAI presentata dalla stessa Ornella Vanoni insieme al collega Jonny Dorelli

Curiosità sul brano

Direttamente dalle parole di Anselmo Genovese: “Ad onor del vero, io poco più che ventenne, con la mia giovane età, avevo portato scompiglio in quell'ambiente di consolidati autori. E fu così che dopo il provino realizzato nello studio di Roberto Lisa con il supporto del gruppo musicale dei Matia Bazar (a quell’epoca Roberto Lisa era il nostro produttore), mi ritrovai ancora una volta nello studio di Genova per l'incisione del mio brano "Pazza d'amore", con Ornella Vanoni che in modo affabile e amorevole come lo si può essere nei confronti di un ragazzino, mi parlava tentando di spiegarmi che il testo di "Pazza d'amore" forse andava un po' rivisto e che per fare questo, insieme all'editore aveva fissato un appuntamento telefonico con Bruno Lauzi negli uffici dell'Ariston per sistemare la cosa... Con Ornella Vanoni in piedi al telefono e i minuti che parevano non scorrere mai, la vedevo annuire e mugolare di consenso fino a quando chiudendo la comunicazione, rivolgendosi a me mi disse: «Bruno Lauzi ha detto che quel testo avrebbe voluto scriverlo lui!» e io di rimando: «e quindi?» e lei: «e quindi il testo non si tocca e si fa così!» avviandosi verso la stanza di registrazione per iniziare ad registrare il brano... Rimasi senza parole! Colmo di gratitudine per Bruno Lauzi che in quel momento avrei desiderato abbracciare tanto mi aveva lasciato pieno di stupore con quella sua schietta e incredibile forma di onestà indirizzata ad un ragazzino che neppure conosceva.

Attraversato quest'altra incredibile esperienza così ricca di emozioni, che Ornella Vanoni aveva saputo ancora una volta regalarmi, me ne tornai a casa pieno di speranza e convinzione, che quella dell'autore fosse realmente divenuta ormai la mia nuova e stabile attività artistica. Terminata la registrazione e quanto di analogo vi fosse per "Pazza d'amore", oltreché far parte dell'album di successiva prossima pubblicazione, quel medesimo brano venne scelto per essere pubblicato anche come singolo 45 giri insieme a "Dettagli" di Roberto Carlos; brano quest'ultimo che era stato scelto e selezionato dal discografico per essere sigla della trasmissione radiofonica "Gran Varietà" presentata da Johnny Dorelli e dalla stessa Ornella Vanoni, ma che i responsabili della trasmissione Rai, scartarono immediatamente dopo aver ascoltato la mia "Pazza d'amore", che venne preferita all’ultra raccomandata "Dettagli" con sommo stupore degli stessi discografici. Eh sì, non c'è che dire, era l'anno 1972-73 e con le mie canzoni continuavo a portare scompiglio!”.

Il brano è presente in altri album, tra i quali:
  • Dettagli
  • Ornella Sempre
  • L'Oro Di Ornella
  • Un'Ora Con...
Dettagli
Ornella Sempre
L'Oro Di Ornella
Un'Ora Con...

Testo

Mi basterebbe poco
in fondo per ritrovare
per ritrovar me stessa
e a vivere ricominciare
la porta chiusa ai sogni stanchi
alle illusioni
e a questo strano modo
di vivere senza un domani.

e invece sono….
e invece sono pazza d’amore
per te che sempre fai
soltanto quello che ti pare
eppure questa pazza cosa e’
la mia vita
un modo come un altro per dir che
in fondo l’ho vissuta.

e nella stanza il tuo silenzio
e’ diventato grande come questa casa
dove io sono,senza piu’ orgogli
un’inutile tua cosa
e piu’non hai per me nessuna scusa
io sono proprio
l’ultima tua cosa.

e invece sono…
e invece sono pazza d’amore
per te che sempre fai
soltanto quello che ti pare
eppure questa pazza cosa
e’ la mia vita
un modo come un altro
per dir che
in fondo l’ho vissuta.

e nella stanza il tuo silenzio
e’ diventato grande come questa casa
e piu’ non hai per me
nessuna scusa
io sono proprio
l’ultima tua cosa.

e invece sono
e invece sono pazza d’amore
per te che sempre fai
soltanto quello che ti pare
eppure questa pazza cosa
e’ la mia vita
un modo come un altro per dir
che in fondo l’ho vissuta.

Artisti che hanno inciso il brano

...e invece sono pazza d’amore, per te che sempre fai soltanto quello che ti pare; eppure questa pazza cosa è, la mia vita, un modo come un altro per dir che in fondo l’ho vissuta.
Ornella Vanoni - Pazza d'amore

Log in

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, utili al corretto funzionamento del sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso leggi l'informativa. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque elemento del sito acconsenti all'uso dei cookie.