Un'aquila nel cuore - Mina

Anno di pubblicazione: 1983 Casa discografica: EMI Music Italy / PDU
Header Disco

Ascolta un estratto del brano

Presentazione

Un’aquila nel cuoreMina; presente nell’album “Mina 25 vol. 2”, disco PDU distribuito dalla EMI pubblicato nel 1983.

Curiosità sul brano

Dalle parole di Anselmo Genovese: «Prima della pubblicazione di questa mia canzone, nessuno aveva mai usato la locuzione "una aquila nel cuore". Ma in seguito alla pubblicazione del mio testo, con la frase "Un aquila nel cuore", oltreché riferirsi in quel modo nel menzionare l’Aquila città, i tifosi della Lazio calcio vi costruirono il nuovo inno e, Valentino Rossi pubblicizzò la moto Guzzi. Con licenza poetica parlando, l’Aquila nel cuore testo e musica, rappresentano simbolicamente in modo regale, il vivere e l'esporsi di un cuore non lasciato impunemente all'assalto degli altri. E chi meglio di Mina, alla quale nel tentare di descrivere ciò che la melodia m'ispirava pensavo, avrebbe potuto rappresentarla e renderla palese. Questa canzone è basata su di una struttura armonica (che la mia continua ricerca di musicista una notte di molti anni fa mi consentì di trovare) suonata in arpeggio con la chitarra, che di semitono in semitono attraversava in progressione uno dopo l'altro i relativi accordi armonici mantenuti però legati da una nota fissa, continuamente ribattuta da quel medesimo arpeggio che per tutta la strofa tiene banco. Amo molto la simbologia in ermetismo strettamente collegata agli animali e in questa canzone di animali se ne contano addirittura tre: l'aquila, il lupo e il serpente (quest'ultimo è citato metaforicamente nella frase: "ti camminerà sul ventre un unico pensiero").».

Il brano è presente in altri album, tra i quali:
  • The Platinum Collection
The Platinum Collection

Testo

Dentro gli occhi avrò
sempre il medesimo colore
mi addormenterò
ma con un'aquila nel cuore
di parole ormai la bocca riempirò
sotto un cielo di niente.

Ti camminerà
sul ventre un unico pensiero
prigioniero ormai delle tue smanie
no, non ti offenderai, non ti offenderò.

Un lupo metterò a guardia della mia ingenuità
discordia lascerò nell'ora della verità.

Mi ritornerà in mente un unico pensiero
prigioniera ormai delle tue smanie
non ti offenderai, non ti offenderò.

Un lupo metterò a guardia della mia ingenuità
discordia lascerò nell'ora della verità.

Artisti che hanno inciso il brano

Tu, solo tu... e non pensare a niente facile sarà. Tu, solo tu... Domani nella mente un’altra, chi lo sa.
Anselmo Genovese - Tu sola

Log in

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, utili al corretto funzionamento del sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso leggi l'informativa. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque elemento del sito acconsenti all'uso dei cookie.